Fluon: primo album tra colori, dance ed elettro pop

Fluon_ph Sergione Infuso

«È lo scontro con una realtà frenetica e imposta che da emarginata esce allo scoperto, rompendo gli schemi sociali attraverso un’evoluzione».

Così i Fluon parlano di Futura resistenza, l’album in uscita il 31 gennaio.

Ma chi sono i Fluon? E che cos’è Futura resistenza?

Chi seguiva la scena indie-alternativa degli anni’90 avrà sicuramente sentito parlare dei Bluvertigo, la band capitanata dal “pirata” Morgan.

La storia dei Fluon parte da lì: frontman ne è infatti Andy, il biondo e dandyggiante tastierista dei Bluvertigo (oltre che pittore). Insieme a lui, Faber (programmazione, synth), Fabio Mittino (chitarra) e Luca Urbani (voce, synth).

Il gruppo si è formato nel 2011 e incarna l’estetica, il suono e lo spirito dell’omonimo laboratorio d’arte, fabbrica di idee, dipinti e musica.

Futura Resistenza_cover album

Dopo la pubblicazione dei singoli Naked, Polvere, quest’ultimo in duetto con Enrico Ruggeri, e L’assassino è il maggiordomo, che ha vistol’inserimento nel gruppo di Luca Urbani, ex cantante dei Soerba, grazie al sostegno dei fan e alla piattaforma di crowdfunding Musicraiser, hanno prodotto il loro primo album, Futura resistenza.

Un progetto di ricerca di uno stile accattivante e ipnotico. Ritmi serrati che enfatizzano i testi, fluidità sonore tra elettro pop e dance.

Estetismo sonoro. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...