PHILM-Experimental Metal

philm_cover_190

PHILM-Fire From The Evening Sun

2014 UDR Music

Progetto musicale di Dave Lombardo, ora ex batterista degli Slayer-scaricato per la seconda volta-assieme a Gerry Nestler (Civil Defiance) voce e chitarra e Francisco Pancho Tomaselli (War) al basso, nato nell’anno 1996 poi sospeso per gli impegni dei rispettivi componenti. Il loro debutto discografico “Harmonic” (2012-Ipecac Rec.) ha lasciato il segno, con sonorità crossover (free jazz e noise, funky, psych), sperimentalismi sonori dovuti alle diverse estrazioni musicali dei tre musicisti, proponendo musica pesante ma sensibile, potente ma ricca d’atmosfera. Dopo due anni abbiamo il piacere di ascoltare la seconda fatica discografica del trio, “Fire From The Evening Sun” è un album ancora più completo del loro esordio, meno sperimentalismi e suoni più diretti e hardcore/Metal, senza abbandonare le loro radici musicali, dove la batteria di Dave Lombardo (dimostrando grande apertura mentale) da sfoggio della sua bravura-non per niente è ritenuto uno dei migliori batteristi metal al mondo-, la voce graffiante e la chitarra con i suoi riff potenti e taglienti come rasoi e giri di basso funky. Al primo ascolto la musica potrà risultare ostica, ha bisogno di ripetuti ascolti per essere assimilata. Consiglio l’acquisto di questi due album a tutti, ma soprattutto a chi piace andare oltre, chi cerca nella musica qualcosa di innovativo e vario. Li aspettiamo al varco, per il terzo album, quello della consacrazione.

Preparatevi per l’assalto sonico dei Philm  quando verranno a suonare nel nostro paese, ci sarà da divertirsi.

I. Comini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...