THE GUTBUCKETS “Gasfire Rag” 2016 Autoproduzione

gasfire-rag-cover-per-sito3

La scena blues italiana e’ sempre stata considerata “di nicchia” ma in realta’ e’ estremamente prolifera, soprattutto in questi ultimi mesi. E’ ora la volta di un duo composto da Mario Evangelista (voce, mandolino, dobro, chitarra acustica, kazoo e tutto cio’ che e’ slide) e Antonio Speciale (voce, chitarra acustica, banjo, kazoo e stimpbox), insieme fondatori del gruppo The Gutbuckets.

Da sempre appassionati di ragtime e dixieland con “Gasfire Rag” giungono al loro secondo cd, coprodotto da Toscana 100 band e Giovani Si’,  caratterizzato da una copertina molto originale disegnata da Rocco Lombardi, autore di fumetti e non solo.

getbuckets1

I suoni che emanano dal disco sono quelli della musica che trae spunto dalle origini del ragtime e del blues rigorosamente unplugged.

In fase di incisione il duo si e’ avvalso anche della collaborazione di Valerio Mazzoni (tromba) Maurizio Costantini (contrabbasso) e Antonio Scioli (tuba) alternando brani originali (Bringing back the bush, Hipster Girl, Walkin’ in the kitchen, Gasfire Rag, My Sweet Mary) e brani della tradizione afroamericana che spaziano dalle atmosfere rilassate e goderecce di New Orleans in Sadie Green, al jug blues di You May Leave, grande classico della Memphis Jug Band.

“Gasfire Rag” e’ un viaggio attraverso suoni d’altri tempi ma senza dubbio attualissimi che immaginiamo trovino la dimensione ideale dal vivo, magari di fronte ad un pubblico di appassionati del genere che riescono a trasformare il concerto in una piacevolissima serata tra amici. Ascoltatevi l’iniziale “Bing back the bush” o “My sweet Mary” (vero gioiello del cd) direttamente sul sito ufficiale del gruppo http://www.gutbuckets.it/ e ben presto capirete che se amate la musica americana non potete rinunciare a questo disco

Karlo Pulici

TRACKS LIST :

01 – Bring Back The Bush

02 – Sadie Green

03 – Moving Day

04 – Weed Smoker’s Dream

05 – Gasfire Rag

06 – Sister Kate

07 – Walkin’ In The Kitchen

08 – Hipster Gal

09 – Rose Connolly

10 – You May Leave

11 – My Sweet Mary

12 – That’s Our Blues

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...