CLAUDIO SIMONETTI’S GOBLIN LIVE BRAVO CAFFE’ BOLOGNA 22.02.2018

27072264_1580788788706331_2170256668942885011_n

Una location un po’ singolare quella scelta dai Goblin per il secondo concerto del tour mondiale del 2018. Appena arrivato al Bravo Caffè noto subito che si tratta di un locale molto elegante, non molto grande ma ben organizzato. Immediatamente due zombi mi accompagnano cortesemente nell’area principale del locale, dove la band si intrattiene con i fan tra chiacchiere e qualche drink. Impossibile non restare affascinati dal grande e ricco tavolo del merch, dove troviamo tutti i lavori della storica band italiana.

Ecco che arriva il momento tanto atteso: le luci si spengono, restano accese solamente quelle che illuminano il piccolo palco. Dopo aver notato un proiettore ed uno schermo da parete, ecco che il concerto ha inizio. La band dà il via al live con “Mater Lacrimarum”, che subito crea l’atmosfera giusta. Il brano è accompagnato da proiezioni sullo schermo, sicuramente una scelta molto particolare e apprezzata. I nostri caricano il pubblico con la carichissima “E Suono Rock”, proponendo poi due brani tratti dalla colonna sonora di “Wampyr” di George Romero, “Roller” e “Aquaman”. Non mancano i classici, come “Non Ho Sonno”, “Death Farm”, “Zombie” e “L’Alba Dei Morti Viventi”. In scaletta troviamo anche entrambe le parti di “Chi?”, dall’omonimo show televisivo. La pelle d’oca e le forti emozioni raggiungono il loro massimo livello con le note di “Gamma”, scritta dallo storico maestro Enrico Simonetti, padre di Claudio. Ovviamente non potevano mancare i celeberrimi “Suspiria”, “Phenomena”, “Opera” e “Profondo Rosso”. L’esibizione si conclude con “Il Cartaio”.

Se dovessi descrivere in breve questo concerto, mi basterebbero due parole: esperienza unica. La scelta di accompagnare i brani con scene dei rispettivi film è meravigliosa, un vero e proprio viaggio nel tempo per ricordare la strepitosa carriera di questa band che ha ancora tanto da dire.

Setlist:

  1. Mater Lacrimarum
  2. Demoni
  3. E Suono Rock
  4. Roller
  5. Aquaman
  6. Non Ho Sonno
  7. Death Farm
  8. Zombie
  9. L’Alba Dei Morti Viventi
  10. Chi? (part 1 & 2)
  11. Zaratozom
  12. Tenebre
  13. Gamma
  14. Suspiria
  15. Phenomena
  16. Opera
  17. Profondo Rosso
  18. Il Cartaio

Line-up:

  • Claudio Simonetti – Keyboards
  • Bruno Previtali – Guitars
  • Titta Tani – Drums
  • Cecilia Nappo – Bass
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...